www.archeocivitas.org -© 2015 - 2019 by CIVITAS -Roma

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon
  • Google+ App Icon
Gruppo_ARV_ban.png

 

UNO STRUMENTO INDISPENSABILE PER GITE E SOPRALLUOGHI!

 

Alcuni ancora non sanno che oggi è possibile trasformare il proprio telefonino "smartphone" in una ricetrasmittente professionale. Il CIVITAS ormai da anni adotta questo sistema per le comunicazioni ad ampio raggio dove, cioè, è impossibile utilizzare i walkie talkie classici.

Infatti, il vantaggio indiscusso nel servirsi della rete cellulare è quello di non avere alcun limite in termini di distanza. Si può comunicare indistintamente a pochi metri come a migliaia di chilometri, senza alcuna differenza. Nel CIVITAS utilizziamo questo sistema con due finalità (contraddistinte da canali specifici)

CANALI CIVITAS ATTIVI

 

 

 

CANALE DI SUPPORTO ALLE ESPLORAZIONI,

CIVITAS DISCOVERY, una banda dedicata a mantenere il contatto con i gruppi in uscita per le gite e le esplorazioni. Può essere usato dai singoli iscritti per contattare il capo-squadra e da quest'ultimo per mantenere il contatto con la centrale, in caso di emergenza e/o necessità.

 

 

 

 

CANALE DI EMERGENZA,

CIVITAS SOS, canale dedicato alle emergenze territoriali. Chi è stato radioamatore "CB", ricorderà certamente il "canale 9"a cui ci siamo ispirati. Presto sarà collegato al sistema FRI 

 

CANALE DI PROTEZIONE CIVILE F.R.I.,

PC NOSTRUM , è il gruppo di Protezione Civile autrice del sistema FRI. Questo canale è in contatto con ricetrasmittenti, smartphone e pc in tutta Italia ed è fornito di più centrali operative sempre in ascolto.

 

 

 

PRO E CONTRO

Se, come accennato, il vantaggio è indubbiamente quello della distanza raggiungibile, il limite di questa applicazione è la copertura di segnale e di internet. Purtroppo, nei luoghi ove il segnale digitale del telefono sia assente, il sistema non funziona... Zello interviene con un'opzione molto utile: in assenza di segnale, registra la comunicazione per trasmetterla non appena il telefono torni sotto copertura. Soluzione interessante, ma poco utile in caso di necessità immediata. Per questo motivo, durante le nostre esplorazioni portiamo anche delle ricetrasmittenti tradizionali. In questi mesi stiamo lavorando all'integrazione del sistema Zello con la rete radio via etere, superando ogni limite. In poche parole, da un telefono si potrà comunicare con una ricetrasmittente tradizionale e viceversa.

 

COME ATTIVARE IL SERVIZIO

A- Scaricare l'applicazione "Zello" sul proprio dispositivo.

 

 

 

 

B- Una volta installata l’applicazione sul telefonino, contattate su Whatsapp il numero +393911226385  che in poco tempo vi attribuirà una sigla univoca con cui registrarvi. 

C- Quando avrete ricevuto la sigla (ID) e completato la registrazione, cliccare sulle pagine "CIVITAS DISCOVERY" e CIVITAS SOS" ed iscriversi (è possibile automatizzare la procedura inquadrando il codice "QR" presente sulle citate pagine). 

LA PASSWORD PER ACCEDERE AL CANALE CIVITAS DISCOVERY E'

civitas779z

D- Divertitevi a settare i canali secondo le istruzioni che troverete sull'applicazione. Consigliamo di tenere spento il CANALE DISCOVERY (da accendere solamente in caso di gita) ed in stand by il CANALE SOS.

FATE ATTENZIONE! ESSENDO COMUNICAZIONI CHE EMULANO UNA RICETRASMITTENTE,

OGNI VOSTRO MESSAGGIO POTRA' ESSERE ASCOLTATO PUBBLICAMENTE DAGLI ALTRI UTENTI

In caso riscontraste difficoltà, aprite whatsapp e richiedete assistenza al numero al n. +393911226385 .

E' COMUNQUE DISPONIBILE UNA PAGINA DI SUPPORTO IN INGLESE CLICCANDO SULL'ICONA SOTTOSTANTE

 

CIVITAS RADIO COMUNICAZIONI INTEGRATE

RISERVATO AI SOCI